Guida turistica di Nara: accesso e attrazioni

Nara è un’antica città che si trova nella regione di Kansai sull’isola di Honshu, la più grande del Giappone. Fu la prima “vera” capitale del Giappone e rimase tale per meno di un secolo.

Questa città storica ospita otto Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO senza eguali, tra cui numerosi templi buddisti. La città fu fondata nel 710 d.C. e il suo nome in origine era Heijo. Tra le principali attrazioni troviamo i più antichi e grandi edifici in legno del mondo, cervi addomesticati che si divertono a intrattenere i visitatori, fiori di ciliegio e ninja.

Ti piacerebbe inserite questa destinazione unica nella tua prossima vacanza in Giappone? Dai un’occhiata a questa guida turistica per rendere la tua vacanza un successo.

Linee e stazioni ferroviarie di Nara

La stazione JR Nara è servita dalle linee JR Nara e Kansai, così come dalle linee locali non JR. Le linee non JR delle ferrovie Kintetsu utilizzano la stazione di Kintetsu Nara.

Tuttavia, le linee di Kintetsu non sono comprese nel Japan Rail Pass. Le due stazioni si trovano a una distanza di circa un chilometro l’una dall’altra e a pochi passi da molte attrazioni della città.

Da Kyoto a Nara

Ci sono due linee ferroviarie che collegano Kyoto a Nara:

  • Linea JR Nara
  • Linea Kintetsu Nara

La linea Kintetsu è la più veloce, dato che impiega solo 35 minuti. Un biglietto di sola andata costa 1.110 yen e non è compreso nel JR Pass.

La linea JR Nara impiega solo 45 minuti col treno espresso o 70 minuti con un treno locale dalla stazione di Kyoto. Questa è compresa nel costo del JR Pass, ma se non ne possiedi uno, il costo è di 690 yen. Questo è il modo migliore per viaggiare da Kyoto a Nara se si possiede il Japan Rail Pass.

Da Osaka a Nara

I treni rapidi Yamatoji partono ogni ora da Osaka per raggiungere Nara dalla stazione JR Osaka. Il viaggio dura solo 45 minuti ed è compreso nel JR Pass (costa 800 yen se non se ne possiede uno). I passeggeri hanno anche la possibilità di scendere alla stazione di Osaka Tennoji Station.

C’è anche la possibilità di prendere il treno espresso limitato dalla stazione di Osaka-Namba (Kintetsu Railways). Impiega solo 30 minuti (il che lo rende il più veloce) e costa 1070 yen. Il JR Pass non è valido per i treni della Kintetsu Railways.

JR train in Kyoto Station
Il treno della linea JR Nara impiega 45 minuti per viaggiare da Kyoto a Nara

Da Tokyo a Nara

Il modo più veloce per andare da Tokyo a Nara è con il treno proiettile Shinkansen. Il viaggio da Tokyo a Kyoto dura circa tre ore e mezza e percorre la linea Tokaido Shinkansen, che impiega 50 minuti per andare da Kyoto a Nara.

Il treno Shinkansen più veloce è il Nozomi. Questo non è incluso nel JR Pass, ma i treni Hikari (che sono compresi nel pass) impiegano solo un po’ di tempo in più per coprire la stessa distanza. Se possibile, i passeggeri dovrebbero evitare di salire a bordo dei treni Kodama, poiché sono i più lenti e talvolta impiegano anche più di tre ore e mezza. La frequenza è abbastanza regolare, per cui vale la pena attendere la partenza del successivo treno Hikari.

Acquista il tuo Japan Rail Pass

Tempio Todai-ji

La maggior parte delle principali attrazioni di Nara si trova a poca distanza l’una dall’altra e si possono raggiungere a piedi o dalle stazioni ferroviarie. Sono disponibili anche numerosi autobus. È possibile acquistare pass giornalieri per utilizzarli e sono accettate le principali IC card.

Il Paesaggio di Nara è pieno zeppo di edifici e monumenti storici. Todai-ji, che significa “Grande tempio orientale”, è solo il più grande tempio dei tanti presenti a Nara. Il Daibutsuden, o Big Buddha Hall, è infatti il più grande edificio in legno attualmente esistente e ospita un’enorme statua in bronzo del Grande Buddha a 15 metri di altezza. Realizzato nel 752 d.C., il Todai-ji fu tra i motivi per cui la capitale giapponese venne trasferita da Nara a Nagaoka nel 784, poiché gli allora leader di governo temevano che il tempio avesse acquisito troppa influenza nella loro politica.

The Great Buddha at Todai-ji temple in Nara
Il Grande Buddha nel tempio Todai-ji di Nara

Il parco dei cervi di Nara

Accanto al tempio si trova il parco di Nara o Nara Koen, dove più di 1000 cervi vagano liberamente per intrattenere gli ospiti del parco. Non è raro vedere qualche cervo appena fuori le porte del tempio. Gli animali spesso si avvicinano ai visitatori sperando di ricevere speciali cracker chiamati shika senbei. Queste prelibatezze vengono vendute nel parco per circa 150¥. Alcuni cervi hanno persino imparato a “inchinarsi” per chiedere i cracker.

Monte Wakakusyama

In periodi specifici dell’anno, ci sono altri punti d’interesse da visitare a Nara. Il quarto sabato di ogni gennaio, vengono accesi fuochi sul vicino Monte Wakakusayama durante un festival noto come Wakakusa Yamayaki. Nonostante questa “montagna in fiamme” coinvolga molti templi locali e vada avanti come tradizione centenaria, le sue origini esatte sono sconosciute. Si pensa che abbia avuto inizio per combattere i conflitti sui confini tra templi o come modo per scacciare i pericolosi cinghiali. Il falò viene seguito da fuochi d’artificio e giornate di festeggiamento.

Monte Yoshino

Tra la fine di marzo e l’inizio di aprile, abbiamo la fioritura dei ciliegi in tutto il Giappone. Uno dei luoghi più famosi per ammirare i fiori di ciliegio è il Monte Yoshino, noto anche come Yoshinoyama. Sembra che i primi ciliegi furono piantati sul monte oltre 1300 anni fa. Oggi, ci sono oltre 30 mila ciliegi i quali offrono uno spettacolo primaverile mozzafiato.

Per raggiungere il Monte Yoshino dalla stazione JR Nara, si può utilizzare il JR Pass per arrivare alla stazione di Yoshino-guchi in 45/60 minuti.

Non importa in quale periodo dell’anno visitate l’affascinante città di Nara, qui c’è sempre qualcosa da vedere. Non vi pentirete di aver raggiunto questa destinazione che si trova nella regione di Kansai.

Related Posts

Tour e attività correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *