Guida turistica della città e della prefettura di Yamagata

La città di Yamagata, capitale dell’omonima prefettura di Yamagata, è una delle principali destinazioni invernali del Giappone. Circondata da montagne innevate e bellezze naturali, la città di Yamagata è la base perfetta per visitare le piste da sci, le sorgenti termali, i parchi nazionali e i monumenti storici che riempiono la regione.

Situata nel nord di Honshu (la più grande delle isole che compongono il Giappone), Yamagata fa parte della regione di Tōhoku. È nota per essere un hub per gli sport invernali che si concentra sul Monte Zao. È anche sede di uno dei tesori nazionali del Giappone: la Pagoda Gojuto a cinque piani del Monte Haguro.

Questa guida a Yamagata ti farà scoprire tutto ciò che devi sapere sulle maggiori attrazioni turistiche e sulle cose da fare sia in città che nella regione circostante, oltre a come arrivarci con i treni Shinkansen con un JR Pass .

Come arrivare a Yamagata da Tokyo

Il modo più semplice per andare da Tokyo a Yamagata è prendere il famoso Shinkansen, o treno proiettile.

I titolari del Japan Rail Pass (JR Pass) possono utilizzarlo per salire a bordo della linea Tohoku Shinkansen alla stazione di Tokyo.

La linea Yamagata Shinkansen si dirama dalla linea Tohoku Shinkansen alla stazione di Fukushima. È possibile prendere un treno direttamente da Tokyo senza dover cambiare a Fukushima.

Ci sono varie stazioni nella prefettura di Yamagata lungo la linea Yamagata Shinkansen. I titolari del JR Pass possono scendere alla stazione di Yamagata per visitare la città stessa o proseguire fino a Shinjo.

Il viaggio da Tokyo a Yamagata City dura circa 2 ore e 45 minuti sulla linea Yamagata Shinkansen.

Cosa fare nella città di Yamagata

Sono molteplici i motivi che possono spingere a visitare la stessa città di Yamagata. Probabilmente non è il posto più famoso del Giappone, ma Yamagata offre vari punti di riferimento degni di nota da visitare ed eventi da vivere. Vale la pena fare un giro in questi luoghi durante il tour del paese con il JR Pass.

  • Yamadera – Arroccato su una montagna entro i confini della città, questo complesso di templi offre panorami mozzafiato. Si dice che questo sia il luogo in cui il poeta Matsuo Bashō compose il suo haiku più popolare.

    Yamadera temple
    Tempio di Yamadera – Foto di annintofu sotto CC
  • Parco Kajo – Nel centro della città, a dieci minuti a piedi a nord-ovest della stazione di Yamagata, si trovano i terreni del castello di Yamagata. Accessibile attraversando i ponti sul fossato, questo parco è il posto migliore in città per vedere i fiori di ciliegio. A metà aprile qui fioriscono oltre 1500 alberi.

    Kajo park yamagata
    Parco Kajo – Foto di hatake_s sotto CC
  • Castello di Yamagata – Una roccaforte del periodo Edo, le imponenti mura di pietra e l’ingresso del castello, sono stati restaurati e possono essere visitati nel Parco Kajo, ancora circondato dal fossato difensivo.

    yamagata castle
    Castello di Yamagata – Crediti fotografici di Yamagata City
  • Museo dell’Arte di Yamagata – Situato a 15 minuti a piedi dalla stazione, il museo d’arte della città ospita opere di Manet, Monet, Renoir, Cézanne e Takahashi Yuichi. Ospita anche un byōbu (paravento) a sei pannelli di Yosa Buson, raffigurante l’opera epica Oku no Hosomichi di Bashō, che è una delle più importanti proprietà culturali riconosciute del Giappone.

    yamagata museum of art
    Museo d’arte di Yamagata

Yamagata ospita vari festival durante tutto l’anno. Lo Yamagata Hanagasa Festival (5-7 agosto) è uno dei 4 principali festival della regione di Tōhoku, con un’enorme parata a cui partecipano 10 mila ballerini.

Lo Yamagata International Documentary Film Festival si svolge ogni 2 anni, mostrando i successi del genere.

L’ Imoni-kai (festa della patata taro) è un evento comune in autunno, dove i luoghi per picnic in città vengono utilizzati per cucinare all’interno di grandi pentoloni patate taro, carne a fette sottili e verdure.

Attrazioni turistiche nella prefettura di Yamagata

Quando visiti Yamagata, dovresti prenderti un po’ di tempo per uscire dalla città ed esplorare alcune delle prefetture più grandi.

Le località di montagna innevate sono perfette per gli amanti degli sport invernali.

Le varie terme e sorgenti termali sono i posti dove andare se stai cercando di ottenere un po’ di relax.

Oppure, se ami semplicemente stare vicino alla natura, fai un’escursione attraverso le montagne e le foreste che compongono il lato selvaggio di Yamagata.

Le cose da fare nella prefettura di Yamagata sono:

  • Monte Zao – Un viaggio in autobus di 40 minuti dalla stazione di Yamagata e sarai sul monte. Zao – una montagna vulcanica innevata. Sede di alcune delle migliori località sciistiche del Giappone, è una delle migliori destinazioni nella stagione invernale. È una destinazione ideale anche per gli escursionisti. Fai attenzione ai mostri di neve mentre procedi! Questi fenomeni naturali unici al mondo, sono in realtà alberi coperti di neve e ghiaccio.

    zao onsen snow monsters
    Mostri di neve del Monte Zao – Foto di Zao Onsen
  • Onsen – Una delle più grandi attrazioni della prefettura di Yamagata, queste città termali si trovano su sorgenti termali vulcaniche. Ce ne sono molte tra cui scegliere, ma una delle migliori è la Zao Onsen ai piedi del Monte Zao stesso.

    zao onsen
    Zao Onsen – Immagini di Zao Onsen Tourism Association
  • Dewa Sanzan (Tre montagne di Dewa) – Il monte Haguro, il monte Gassan e il monte Yudono sono sacri alla religione shintoista del Giappone e molti vanno in pellegrinaggio qui ogni anno. Ci sono vari santuari e templi che puoi visitare, tra cui la famosa Pagoda Haguro a cinque piani o la Pagoda Gojuto, un tesoro nazionale del Giappone.

    dewa sanzan pagoda
    Pagoda a cinque piani di Dewa Sanzan – Foto di JNTO

Related Posts

Tour e attività correlati