Arashiyama: Foresta di bambù e distretto a Kyoto

Immagina di poter osservare un infinito sentiero di ondeggianti rami verdi. Gli steli si elevano sopra di te, permettendo alla luce solare di filtrare delicatamente. La foresta ti appare infinita sia a sinistra che a destra, e il suono delle foglie che ondeggiano nella brezza ti culla in uno stato di trance.

Magari sei solo in questo momento, oppure puoi vedere in lontananza persone che indossano abiti yukata e sandali geta. Questo scenario non è semplicemente un sogno, ma è la realtà che potrai trovare nella famosa foresta di bambù di Arashiyama.

Il distretto di Arashiyama si trova alla base delle cosiddette “Storm Mountains”, a nord-ovest di Kyoto. La sua strada principale e il ponte Togetsu-kyo sono stati definiti come un “circo turistico”, ma al di là di questa arteria, Arashiyama offre un’esperienza del Giappone autentica e indimenticabile. Continua a leggere per scoprire che la foresta di bambù non è solo che l’inizio.

Questo quartiere turistico favorisce una gita favolosa per un giorno a Kyoto. Dalle lussureggianti foreste ai fiori di ciliegio fino ai vivaci colori autunnali del koyo, Arashiyama è un piacere per gli occhi e non solo.

Se sei fortunato, potresti vedere in azione il famoso metodo di pesca Arashiyama. Conosciuto come Ukai, l’abile pescatore pratica un’antica tecnica in cui gli uccelli cormorani addestrati vengono utilizzati per catturare le trote.

Foresta di bambù di Arashiyama

La foresta di bambù Sagano di Arashiyama, o Bamboo Grove, è famosa a livello locale e rinomata in tutto il mondo. I visitatori possono passeggiare su sentieri fiancheggiati da infinite file di imponenti bambù. L’esperienza è stata descritta come ultraterrena, serena e onirica.

Il suono del fruscio dei bambù all’interno di questa foresta è stato nominato come uno dei “100 paesaggi sonori del Giappone” dal Ministero dell’Ambiente giapponese. Insieme a Fushimi Inari e al Kinkaku-ji, offre un’esperienza di Kyoto da non perdere.

Il boschetto di bambù è aperto 24 ore al giorno e l’ingresso è gratuito, quindi si consiglia di visitarlo durante l’alta stagione, al mattino presto o al tramonto.

Come arrivare a Arashiyama

Dalla stazione di Kyoto, prendi la linea JR San-in o Sagano (incluse nel JR Pass) fino alla stazione Saga-Arashiyama. Il viaggio in treno dura circa 20 minuti. Le fermate includono:

  • Stazione di Umekoji-Kyotonishi
  • Stazione Tambaguchi
  • Stazione Nijo (vicino al castello di Nijo)
  • Stazione Emmachi (collegamento con l’autobus 102 per Kinkaku-ji)
  • Stazione Hanazono

Dalla stazione JR Saga-Arashiyama, è possibile prendere un autobus, che parte ogni sette minuti circa. In alternativa, si può raggiungere il boschetto di bambù a piedi in circa 15 minuti. Tieni presente che i treni in partenza dalla stazione di Hankyu Arashiyama non sono coperti dal JR Pass.

Accanto alla stazione si trova l’edificio in mattoni rossi della stazione Saga Torokko, da dove è possibile prendere la ferrovia Sagano Scenic, anch’essa inclusa nel JR Pass. Questo romantico treno attraversa una gola che offre un panorama incantevole lungo il fiume Hozu.

Arashiyama è un’esperienza coinvolgente che offre qualcosa per tutti, dalle avventure all’aria aperta ai templi cupi, fino alle fughe rilassanti. Di seguito sono elencate alcune delle nostre attrazioni preferite che Arashiyama ha da offrire.

Parco delle scimmie di Iwatayama

Iwatayama Monkey Park

Le guide turistiche per il Giappone spesso presentano le immagini di macachi giapponesi, una specie di scimmia molto grande, che si rilassano nelle sorgenti calde invernali. Nel parco delle scimmie di Iwatayama (noto anche come Arashiyama Monkey Park), è possibile osservare questi animali da vicino e in modo personale. Puoi persino dar loro da mangiare arachidi e frutta in un’area designata.

Attraversa il ponte Tsutenkyo, un altro famoso punto di riferimento, per raggiungere il parco delle scimmie di Iwatayama. Dalla biglietteria, un percorso tortuoso di circa mezz’ora ti condurrà attraverso materiali naturali e scale in cemento, alla tana delle scimmie. Il biglietto d’ingresso per il parco delle scimmie ha un costo di 550¥, meno di 5 euro.

Il parco è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 16:00.

Parco Kameyama-kōen

Boat by Arashiyama river

Alla fine della foresta di bambù, puoi scappare dalla folla e raggiungere le magnifiche vedute di Kameyama-koen.

Questo parco collinare, che si trova vicino al fiume, è particolarmente attraente durante le stagioni della fioritura dei ciliegi e in autunno. Cerca le scimmie, che a volte scendono dalle colline per raccogliere la frutta.

Arashiyama Ryokans

Soggiornare in un ryokan, una tradizionale locanda giapponese, è il modo migliore per entrare in contatto con la cultura giapponese più autentica. Il ryokan Arashiyama Benkei è tradizionale e lussuoso.

La struttura venne utilizzata come tenuta di campagna per nobili in vacanza durante il periodo Heian (794-1185 d.C.). Sono disponibili onsen condivisi e privati (sorgenti termali), nonché pasti serviti in camera. Le camere di questo ryokan si possono affittare a partire da 30.000 fino a 50.000 yen per notte, o da 250 fino a 420 euro per notte.

Inoltre, l’Hanaikada, accanto al ponte Togetsukyo, offre ad Arashiyama un’autentica esperienza in stile giapponese. I suoi bagni onsen, incluso uno privato, sono tutti alimentati con sorgenti termali naturali complete.

Templi di Arashiyama

Giardino del tempio Tenryu-Ji risale al 15° secolo

Le indicazioni per il tempio Tenryuji ti accoglieranno non appena esci dalla stazione di Arashiyama. Questo sito, Patrimonio dell’Umanità, presenta un biglietto d’ingresso dal costo di 500 yen (meno di 5 euro) e offre colori autunnali spettacolari. Il giardino del tempio Zen ospita l’ingresso al boschetto di bambù, un simbolo di forza pensato per scongiurare il male.

Altri templi presenti nell’area includono il tempio buddista Nison-in della setta Tendai, il tempio Jojako-ji, il tempio Gio-ji decorato con tetto di paglia e il tempio adashino-Nembutsu-ji che presenta tante statue.

Infine, puoi anche visitare la Villa Okochi Sanso, casa dell’attore del cinema muto Denjiro Okochi. La villa e i giardini coprono quasi 20.000 metri quadrati, e comprendono spettacolari giardini e magnifici panorami sulla città di Kyoto e sul fiume Hozu.

Un viaggio ad Arashiyama è come fare un’escursione in un altro mondo, un momento più semplice, più pacifico. Se sei pronto per rilassarti e ricaricare le pile, prenota il tuo JR Pass e inizia a pianificare la tua prossima vacanza in Giappone.

Related Posts

Tour e attività correlati