Ciliegi in fiore a Kyoto: dove ammirare gli Hanami

Cherry blossoms in Kyoto

La stagione dei ciliegi in fiore del Giappone è nell’elenco dei viaggiatori di tutto il mondo. Ogni primavera, per alcune settimane, le città e le campagne del Giappone sono adornate di fiori bianchi e rosa simili a nuvole. I residente di solito festeggiano l’Hanami o tengono dei picnic per osservare i fiori. Potresti persino trovarti nel bel mezzo di una festa per i fiori di ciliegio!

Se stai programmando un viaggio a Kyoto in questo straordinario periodo dell’anno, troverai fiori di ciliegio in abbondanza. Ci sono, tuttavia, alcuni luoghi che offrono un’esperienza davvero incredibile per quanto riguarda i ciliegi in fiore a Kyoto.

Non preoccuparti, non vogliamo mantenere il segreto. Continua a leggere e scopri i luoghi migliori per vedere i ciliegi in fiore a Kyoto, tra cui informazioni su come arrivarsi, prezzi di ingresso e orari di apertura. La maggior parte delle aree o degli autobus sono a pochi passi dalla stazione ferroviaria, a cui è possibile accedere tramite il Japan Rail Pass.

Generalmente, i primi ciliegi in fiore a Kyoto si possono ammirare verso la metà di marzo, mentre l’apice si raggiunge nella prima metà del mese di aprile. Nel 2019, ad esempio, la prima fioritura era prevista per il 27 marzo, mentre l’apice è stato raggiunto il 9 aprile. Di seguito troverai le previsioni più aggiornate delle date per osservare i ciliegi in fiore nel 2020.

Sentiero del filosofo

Philosopher's Path, Kyoto

Noto anche come il Path of Philosophy (Sentiero del filosofo in inglese) o Tetsugaku-no-Michi, questo percorso tra i templi Ginkaku-Ji e Nanzenji è fiancheggiato da centinaia di alberi di ciliegio. Durante il giorno è molto affollato, ma di sera le passeggiate offrono più tranquillità e una spettacolare illuminazione notturna.

I ciliegi sbocciano lungo il Sentiero del filosofo all’inizio di aprile e l’ingresso è gratuito.

Come arrivare: è possibile raggiungere il Sentiero prendendo la linea 100 dell’autobus per il tempio Ginkaku-Ji.

Arashiyama

Cherry blossom in Arashiyama
Ciliegi in fiore ad Arashiyama – Foto per gentile concessione di inamiya.jp

Arashiyama Arashiyama è un quartiere alla periferia di Kyoto. Qui è possibile osservare i ciliegi in fiore con le montagne, i ponti e gli stagni sullo sfondo.

La fioritura ad Arashiyama raggiunge il suo picco ai primi di aprile e l’ingresso è gratuito. Ogni sera gli alberi vengono illuminati fino alle 22:00.

Come arrivare: il ponte Arashiyama Togetsu-Kyo si trova a 13 minuti a piedi dalla stazione Saga-Arashiyama sulla linea JR Sagano.

Leggi di più: Arashiyama bamboo forest and district

Castello Nijo

Ninomaru palace in Nijo Castle, Kyoto
Castello Nijo, Palazzo Ninomaru. Kyoto – Foto di Tatters ai termini di CC

Gli alberi del Castello di Nijo raggiungono il picco prima che in altre aree e restano in fiore più a lungo, con un’esposizione ch va da fine marzo fino a metà aprile. Le strutture storiche di questo sito patrimonio mondiale dell’UNESCO offrono un panorama unico. Ciò è dovuto a molte diverse varietà di ciliegi, che hanno tempi di fioritura diversi, essendo piantati sul terreno.

Il prezzo d’ingresso è di 600 yen e il parco è aperto tutti i giorni dalle 8:45 alle 17:00. L’illuminazione durante l’alta stagione va dalle 18:00 alle 20:30.

Come arrivare: è possibile raggiungere il Castello di Nijo prendendo le linee di autobus urbane 9, 50 o 101 per Nijojo-mae. Puoi usare il tuo JR Pass dalla stazione di Kyoto alla stazione di Nijo e camminare per circa 15 minuti.

Kiyomizu-Dera

Cherry blossoms in Kiyomizu-dera temple

Il giardini del tempio sono ricolmi di alberi di ciliegio e illuminati di notte durante la stagione di fioritura. La più grande concentrazione di alberi si trova nello stagno vicino all’uscita del giardino. Gli alberi di Kiyomizu-Dera raggiungono il picco massimo di fioritura all’inizio di aprile.

Il prezzo d’ingresso è di 400 yen e il parco è aperto dalle 6:00 alle 18:00. L’illuminazione è presente dalle 18:00 alle 21:00.

Come arrivare: per arrivare al tempio Kiyomizu-dera puoi prendere l’autobus numero 100 o 206 alla fermata dell’autobus Kyoto Ekimae fino alla fermata dell’autobus Goyo-zaka

Parco Maruyama-Koen

Cherry blossom at Maruyama Park

Il parco Maruyama-Koen è probabilmente il luogo più popolare di Kyoto per ammirare i fiori di ciliegio. Il periodo migliore è all’inizio di aprile e l’ingresso è gratuito. L’illuminazione c’è a partire dal tramonto fino a mezzanotte, tutti i giorni.

Come arrivare: è possibile raggiungere il parco prendendo le linee di autobus urbani 100 o 206 per Gion.

Tempio Toji

Cherry blossoms in Toji Temple

Al tempio Toji, puoi osservare la classica scena di ciliegi in fiore davanti a una pagoda a cinque piani. I giardini sono noti anche per il ciliegio piangente shidare-zakura di 130 anni.

L’ingresso costa 500 yen per gli adulti, mentre va da 300 a 400 yen per i bambini. Le sale sono aperte dalle 8:00 alle 17:00 e l’illuminazione è prevista dalle 17:30 alle 21:30.

Come arrivare: il tempio si trova a 15 minuti a piedi dall’ingresso Hachijo della stazione JR di Kyoto.

Shimbashi-dori, Gion

Cherry blossoms in Gion Shimbashi
Fioritura di ciliegi a Gion Shimbashi – Foto di Jeffrey Friedl

Questa strada di Gion assume un’aria magica durante la stagione dei ciliegio in fiore. L’estremità orientale vicino al fiume Shirakawa è illuminata di notte, formando un tunnel luminoso con i fiori di ciliegio.

Come arrivare: dalla stazione di Kyoto è possibile prendere la linea JR Nara fino alla stazione Tofukuji, quindi bisogna prendere la linea Keihan fino alla stazione Gion-Shijo, Shimbashi-dori è a 3 minuti a piedi da lì. Tieni presente che la linea Keihan non è compresa nel JR Pass.

Santuario di Hirano

Cherry Blossom in Hirano Shrine

Questo popolare luogo per osservare l’Hanami è noto per le 60 diverse varietà di ciliegi che ospita. Spesso, la stagione inizia a Hirano con la fioritura del sakigake-zakura, una varietà di ciliegio che ha avuto origine lì. Gli alberi raggiungono il picco della fioritura all’inizio di aprile e l’ingresso è gratuito. L’illuminazione è prevista di sera fino alle 21:00. L’Okasai Festival si svolge il 10 aprile.

Come arrivare: è possibile raggiungere il Santuario di Hirano prendendo l’autobus urbano 50 o 205 fino alla fermata di Kyoto Ekimae

Keage Incline

Ciliegi in fiore a Keage Incline – Foto di nanphotography @Twitter

Originariamente utilizzato per il trasporto di imbarcazioni tra l’Okazaki e canali di altitudine più elevata, il Keage Incline è ora una passerella leggermente inclinata fiancheggiata da circa 100 alberi di ciliegio. I suoi alberi raggiungono il picco della fioritura agli inizi di aprile e l’ingresso è gratuito.

Come arrivare: è possibile raggiungere Keage Incline prendendo la linea 5 dell’autobus per Okazaki Hoshojicho.

Giardini botanici di Kyoto

Kyoto Botanical Gardens during the cherry blossom
Giardini botanici di Kyoto durante la fioritura dei ciliegi – Foto di Kimon Berlin ai termini di CC

Noto anche con il nome di Kyoto Shokubutsu-en, i ciliegi di questo giardino sono di una varietà che fiorisce più tardi, con il picco che viene raggiunto i primi di aprile. Sono presenti circa 450 esemplari di 130 varietà diverse. Questo è un ottimo luogo da visitare se sei arrivato dopo che la maggior parte degli alberi in città ha già smesso di fiorire o se vuoi solo prolungare la stagione un po’ di più.

Il prezzo d’ingresso è di 200 yen e i giardini sono aperti dalle 9:00 alle 17:00. L’illuminazione è prevista fino alle 21:00.

Come arrivare: i giardini botanici di Kyoto si trovano all’uscita 3 della stazione di Kitayama.

Leggi di più: i migliori giardini del Giappone

Related Posts

Tour e attività correlati