Monte Fuji da Tokyo: itinerario di un giorno

La gita di un giorno da Tokyo al Monte Fuji e i meno noti cinque laghi di Hakone, è tra le preferite del viaggiatore giapponese, per cui ecco la nostra guida su come visitare questo famoso luogo d’interesse, con il Japan Rail Pass. Non importa se preferisci le arrampicate o un luogo più rilassato, questa è la guida perfetta per te per ottenere il meglio da questo viaggio!

Iniziamo con alcuni fatti interessanti a proposito del Monte Fuji: il monte Fuji non è solo la montagna più alta (3.776 metri), la più scalata e rappresentata del Giappone, ma è anche la rappresentazione più pura di buona fortuna per tutti i cittadini giapponesi. Questo è un fatto curioso, considerando che la montagna è in realtà un gigantesco vulcano (a basso rischio di eruzione).

Tuttavia, ciò che è ancora più affascinante, è che non si tratta di un solo vulcano. È parte di tre vulcani, uno sopra l’altro. Quello più in basso è il vulcano Komitake, il secondo è il Kofuji, mentre il Fuji è il più giovane dei tre. Sebbene sia classificato ufficialmente come vulcano attivo, presenta un rischio di eruzione molto basso, dato che l’ultima volta è esploso nel 1708.

Mount Fuji
Monte Fuji al tramonto

Un dato interessante: lo sapevate che il Monte Fuji fa parte del Parco Nazionale Fuji-Hakone-Izu, situato a meno di 100 chilometri dalla capitale del Giappone?

Scalare il Monte Fuji

Tutti i viaggiatori desiderosi di scalare la cima del Monte Fuji, devono tener presente che la stagione di arrampicata va da luglio a settembre. Durante l’estate, tutti i sentieri sono aperti.

Negli altri periodi, i sentieri e i rifugi di montagna restano chiusi, quindi può essere molto pericoloso, per chiunque, tentare la scalata.

Per scalare il Monte Fuji, ci sono quattro sentieri che ti porteranno in cima alla montagna:

  • Sentiero Yoshida – 2.300 m (altitudine del sentiero)
  • Sentiero Subashiri – 2.000 m
  • Sentiero Gotemba – 1.450 m
  • Sentiero Fujinomiya – 2.400 m

Tutti i sentieri sono accessibili tramite un autobus di montagna, che raccoglie i passeggeri da una delle cinque stazioni (anche se tutte vengono chiamate quinta stazione, sono tutte diverse), con la Fuji Subaru Line 5th Station, sul sentiero Yoshida, essendo la più popolare.

Climbing Mt Fuji
Arrampicata sul monte Fuji di @Azlan DuPree (Flickr)

Da Tokyo al Monte Fuji via Gotemba

Oltre al sentiero Yoshida, il sentiero Gotemba è uno dei percorsi più popolari tra i visitatori, ecco come raggiungerlo (il tempo di percorrenza in treno dovrebbe essere di poco più di 2 ore da Tokyo):

  • Prendi la linea JR Tokaido per Kozu dalla stazione di Tokyo, utilizzando il tuo JR Pass
  • Una volta a Kozu (Kanagawa), prendi la linea JR Gotemba per Numazu
  • Scendi alla stazione di Gotemba | Destinazione finale
Tokyo to Gotemba
Da Tokyo al Monte Fuji via Gotemba – Screenshot di Hyperdia

Nota: lo screenshot di Hyperdia mostra una descrizione dettagliata di un esempio di viaggio con ora e data di partenza preselezionate. Nota che, il viaggio in treno sarà gratuito per tutti i possessori del Japan Rail Pass. Il prezzo indicato è valido solo per i passeggeri senza JR Pass.

Una volta giunti alla stazione di Gotemba, prendere l’autobus per la quinta stazione Subashiri, la porta d’accesso alla scalata del Monte Fuji. L’autobus gestito da Fujikyu per raggiungere il percorso di arrampicata Gotemba. Il viaggio in autobus di sola andata dura circa un’ora, al costo di 1.540 yen (i viaggi di andata e ritorno costano 2.060 yen).

Nota che, Fujikyu non fa parte del Japan Rail Group, il che significa che il Japan Rail Pass non copre il costo degli autobus gestiti da questa compagnia e non sono disponibili prenotazioni dei posti.

Nota: durante la stagione di arrampicata, gli autobus funzionano in modo diverso rispetto alla bassa stagione. Per informazioni più dettagliate e orari, si prega di verificare con l’operatore locale.

Acquista il tuo Japan Rail Pass

Il Monte Fuji dai treni Shinkansen

L’estate è anche il periodo in cui il Monte Fuji può essere visto chiaramente da un treno Shinkansen che parte da Tokyo verso Nagoya – Osaka – Kyoto. Il panorama visto dal finestrino è impressionante, ma assicurati di prenotare un posto D o E (C o D nelle Green Cars), che è il lato destro da Tokyo, lato sinistro da Kyoto.

Fuji bullet train
In una giornata limpida, il Monte Fuji può essere visto dall’interno di un treno proiettile

Cosa vedere nella zona del Monte Fuji

Come abbiamo già detto, il Monte Fuji fa parte del Parco Nazionale Fuji-Hakone-Izu. Hakone è una delle destinazioni più popolari per i turisti, situata a meno di 100 km dalla città capitale del Giappone.

Famosa per la sua area panoramica, il lago Ashi, le sorgenti termali e la vista mozzafiato sul Monte Fuji, Hakone merita sicuramente una visita.

LakeAshi and Mt Fuji Hakone
Lago Ashi – Hakone by @木更津乃風 (Wikipedia)

Il periodo migliore per visitare il Monte Fuji e la sua zona

Inoltre, ricorda che il momento migliore per visitare uno di questi luoghi è la stagione escursionistica (estiva), da luglio a metà settembre. Questi sono i mesi che promettono sole, bel tempo e viste fantastiche.

Sfortunatamente, i viaggiatori che decidono di fare questo viaggio in ottobre o a marzo, potrebbero non essere in grado di godersi pienamente lo scenario della zona a causa delle forti piogge o delle annebbiate cime montuose.

Da Tokyo a Hakone con il JR Pass

Ecco come arrivare da Tokyo a Hakone con il treno proiettile Shinkansen:

  • Prendere il Tokaido Shinkansen (Kodama e alcuni treni Hikari, controlla prima) dalla stazione di Tokyo (coperta dal Japan Rail Pass)
  • Scendere alla stazione di Odawara
  • Prendere il treno Hakone Tozan per Hakone-Yumoto (non coperto da JR)
  • Scendere a Hakone-Itabashi. Questa è la tua destinazione finale.

Tra i locali, sono anche molto popolari i cinque laghi Fuji o Fujigoko, che si trovano nella zona settentrionale del Monte Fuji.

Da Tokyo ai cinque laghi Fuji

Kawaguchiko (o lago Kawaguchi), Saiko, Yamanakako, Shojiko e Motosuko sono i cinque laghi Fuji, ognuno dei quali offre una vista indimenticabile e attività all’aperto. Alcuni comprendono pesca, arrampicata, campeggio e qualsiasi altra cosa ti venga in mente, la natura non ha limiti. Inoltre, la maggior parte degli alberghi della zona, si trovano vicino ai cinque laghi.

Mount Fuji as seen at sunrise across Lake Kawaguchi
Il Monte Fuji al tramonto attraverso il lago Kawaguchi di @Mstyslav Chernov (Wikimedia)

Per arrivare ai cinque laghi Fuji:

  • Prendere la linea JR Chuo dalla stazione di Shinjuku (Tokyo) per la stazione di Otsuki (treni Azusa, coperti dal JR Pass).
  • Una volta giunti a Otsuki, prendere la ferrovia Fujikyu per la stazione di Kawaguchiko (non coperta dal JR Pass).

Da Kyoto a Osaka per Hakone

Alcuni viaggiatori preferiscono visitare la zona, venendo dalla regione Kansai (Osaka e Kyoto). Ecco come arrivare da ovest, con il treno proiettile:

  • Prendere il Tokaido Shinkansen (Kodama e alcuni treni Hikari, controllare prima) dalla stazione di Kyoto o dalla stazione Shin-Osaka (coperta dal Japan Rail Pass)
  • Scendere alla stazione di Odawara
  • Prendere il treno Hakone Tozan per la stazione di Hakone-Yumoto (non coperta da JR)
  • Scendere alla stazione di Hakone-Itabashi. Questa è la destinazione finale e la porta d’accesso per l’area del Monte Fuji.

 

Related Posts

Tour e attività correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *